statistiche accessi

x

Ubriaco si barrica in casa e minaccia i familiari, bloccato con il taser dalla polizia

1' di lettura Senigallia 03/01/2023 - Attimi di paura lunedì pomeriggio in un'abitazione nelle colline di Marzocca, dove un 50enne ubriaco ha prima minacciato di uccidersi e poi di fare del male ai familiari.

Sul posto sono giunti i sanitari del 118, i carabinieri, la polizia e i vigili del fuoco. Le forze dell'ordine hanno provato a calmare l'uomo, che non voleva saperne di ragionare nè di aprire la porta dell'appartamento. Pare che la rabbia dell'uomo sia stata originata da una lite con un familiare.

Per evitare che qualcuno si facesse male, i poliziotti hanno iniziato a far parlare il 50enne per farlo distrarre, per poi indurlo ad aprire il portone di casa dove, grazie al taser i militari lo hanno bloccato per affidarlo ai sanitari che lo hanno trasferito al pronto soccorso.






Questo è un articolo pubblicato il 03-01-2023 alle 10:02 sul giornale del 04 gennaio 2023 - 7478 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dLir





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode