statistiche accessi

x

Notte di controlli: due denunce per spaccio, due patenti ritirate e due giovani segnalati in Prefettura

3' di lettura Senigallia 24/04/2022 - E’ stata una serata di mirati controlli quella di sabato a Senigallia, dove gli agenti del Commissariato di Polizia, della Polizia Stradale e delle unità Cinofile sono stati impegnati nei servizi di controllo disposti dal Questore di Ancona nell’ambito delle attività finalizzate a garantire la sicurezza pubblica durante la movida.

I servizi, diretti dal Dirigente del Commissariato il vice questore aggiunto Maurizio Agostino Licari, sono stati svolti assicurando la presenza di numerosi equipaggi impegnati nelle diverse aree della città, sia in centro che nelle aree residenziali. Gli agenti hanno effettuato controlli in prossimità del Foro Annonario e del centro dove fino a tarda sera erano presenti diverse centinaia di giovani. Successivamente, sono stati effettuati mirati posti di controllo, insieme al personale della Polizia Stradale e delle Unità Cinofile, nell’area della stazione ferroviaria e anche lungo la strada della Bruciata e via Fiorini. I molteplici servizi svolti hanno consentito di identificare 80 persone e controllare 50 veicoli.

Durante il servizio inoltre sono stati effettuati controlli all’interno di due locali pubblici da ballo non rilevando problematiche I diversi controlli effettuati in città hanno consentito di ottenere significativi risultati sia sotto il profilo preventivo che repressivo. Su quest’ultimo fronte gli agenti hanno proceduto a sottoporre a controllo due giovani a bordo di un veicolo, già noti poiché pregiudicati, che all’interno di un parcheggio di un locale sembravano attendere qualcuno. Dopo pochi minuti effettivamente si avvicinava un giovane con il quale effettuavano uno scambio. Gli agenti hanno fermato i soggetti ed è risultato che i due avevano ceduto al giovane un flacone di metadone per la somma di alcune decine di euro. Pertanto i due soggetti, 30enni di Senigallia, sono stati denunciati per cessione di stupefacente e l’acquirente è stato segnalato in Prefettura è gli è stata ritirata anche la patente di guida.

Nel corso dei controlli notturni gli agenti hanno fermato un veicolo con 4 giovani a bordo provenienti dalla provincia di Ancona. Uno dei quattro è apparso piuttosto agitato e, di seguito al controllo effettuato anche con l’ausilio dei cani antidroga della Unità Cinofile della Questura di Ancona, il giovane è stato trovato in possesso di oltre 15 gr. di sostanza di hashish, marijuana e MDMA. Il 20enne è stato segnalato in Prefettura quale assuntore e la sostanza è stata sequestrata.

Nel corso dei servizi contro le “stragi del sabato sera” effettuati dal personale della Sezione Polizia Stradale di Ancona, gli agenti hano effettuati gli accertamenti con etilometro a carico di circa 30 conducenti. Tra questi gli agenti hanno trovato un soggetto con un tasso alcolemico superiore a 0,8 g\l; motivo per il quale l’uomo è stato deferito all’Autorità Giudiriziaria per guida in stato di ebbrezza con conseguente ritiro della patente di guida. Nel corso di un altro controllo i poliziotti hanno rintracciato un altro giovane con un tasso alcolemico inferiore a 0,5 g\l; ma poiché il giovane risultava essere un neopatentato, gli agenti hanno procedeuto ad elevare la relativa sanzione amministrativa prevista dal codice della strada. Una multa è stata invece elevata a carico di un conducente trovato alla guida di un veicolo risultato privo di revisione periodica.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Senigallia.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319242 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @viveresenigallia o cliccare su t.me/viveresenigallia.





Questo è un articolo pubblicato il 24-04-2022 alle 16:32 sul giornale del 26 aprile 2022 - 1462 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/c3Ae





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode