statistiche accessi

x

Profumi Costume National: stile italiano e tradizione giapponese in una fusione perfetta

3' di lettura Senigallia 20/04/2022 - Giappone e Italia sembrano due realtà diverse e, per alcuni aspetti, completamente opposti: due poli opposti del mondo che si incontrano e si uniscono nei Profumi Costume National.

Un mix di stili e di culture: da una parte quella giapponese, con le sue forme tradizionali, dall’altra quella del moderno urban, dalle linee pulite e definite. E al centro di tutto, come una regina fra le essenze, l’impronta unica e sempre riconoscibile dell’ambra.

La storia di Costume National nasce come maison di moda nell’Italia degli anni Ottanta, dal genio di Ennio Capasa, per poi mescolarsi allo stile giapponese di Yohji Yamamoto: la storia di una crescita e di una contaminazione non tradizionale, proprio come non tradizionali sono le fragranze della linea Costume National.

Scent Costume National: minimalismo giapponese e cura del dettaglio italiana

Difficile capire come un profumo sia in grado di rappresentare in maniera così iconica non una singola ma ben due culture: ma i profumi della collezione Scent Costume National riescono in questa incredibile impresa. A cominciare da quello che può essere considerato un vero e proprio best seller della collezione, cioè Costume National Scent Intense Eau de Parfum.

Salta subito agli occhi il particolare stilistico del total black, che dà al profumo un’aria ribelle, ma allo stesso tempo particolarmente raffinata e ricercata. Ma sono le sue note olfattive a colpire nel segno: il sentore dominante è quello affascinante dell’ambra, con delle sfumature legnose, anche se ad aprire le danze sono l’aromaticità della cannella e del bergamotto, seguite dalla dolcezza dell’ibisco e del gelsomino.

Proprio un profumo dal carattere unico, adatto a personalità forti, che non si fanno incasellare in definizioni semplici o banali stereotipi. E anche il flacone è iconico e unico nel suo genere, perché riproduce una scultura di Ennio Capasa.

Costume National Donna J: la cultura giapponese in un profumo

Sempre affascinante, ma molto differente è la fragranza Costume National Donna J: ispirato in modo chiaro alla cultura giapponese, questo profumo apre con una nota fresca e frizzante, che mantiene lungo tutto il suo essere, di Olio di neroli, mandarino e lime. Essenze in grado di richiamare l’incredibile creatività giapponese, che va a fondersi con un elemento base della vita, come è l’acqua.

Il cuore della fragranza regala all’olfatto le note tipiche dei fiori di ciliegio, della rosa e del fiore d’arancia. Il fondo del profumo si fa particolarmente avvolgente, grazie alle note legnose del cashmere, del muschio e della polvere di riso, con un forte richiamo alle tradizioni più antiche.

Qualunque sia la scelta, i profumi Costume National sono dotati di una spiccata personalità, che rispecchia quella di coloro che scelgono di indossarli. Anche il packaging ha caratteristiche di originalità e di stile che permettono di spiccare nel panorama dei profumi moderni: grazie sicuramente all’opera e all’ingegno dei designer giapponesi Koji Udo e Yasutoshi Ezumi, che hanno saputo mescolare in modo sapiente tradizione, linee innovative e utilizzo di colori eleganti e moderni.






Questo è un articolo pubblicato il 20-04-2022 alle 17:03 sul giornale del 20 aprile 2022 - 121 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/c2EQ


logoEV
logoEV
logoEV
qrcode