statistiche accessi

x

Rebecchini: "Sono per il dialogo e il confronto"

luigi rebecchini 1' di lettura Senigallia 14/04/2022 - Sono io che decido dove stare. Non mi faccio dettare scelte da caporali o da esponenti di altri partiti. I cittadini mi hanno votato come esponente del centro-destra e mi hanno chiesto di lavorare al programma condiviso, che altri troppo spesso dimenticano.

Io sto dove mi hanno messo i cittadini e dove mi chiedono di stare gli iscritti di Forza Italia e il movimento civico che è confluito nel partito azzurro. Che a qualcuno piaccia o non piaccia. Se ne facciano una ragione.

Queste sono le regole della democrazia (in cui si dialoga e ci si confronta senza subire diktat). Altri sono rimasti alle regole di una preistorica partitocrazia. Un concetto che il presidente Berlusconi ha sconfitto da anni.


da Luigi Rebecchini
Consigliere Comunale di Forza Italia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-04-2022 alle 09:28 sul giornale del 15 aprile 2022 - 256 letture

In questo articolo si parla di politica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/c1kY





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode