statistiche accessi

x

Serra de' Conti: l'amministrazione ringrazia chi è impegnato nel Volontariato Civico

serra de conti 3' di lettura 31/08/2021 - Il Comune di Serra de' Conti dall'anno 2020 recependo le molte istanze pervenute dai cittadini, ha istituito l'Albo del Volontariato Civico, previa approvazione del Regolamento, illustrato e discusso nel Consiglio Comunale del 10/10/2019 (Delibera n. 52).

Alla base di questa volontà c'era e c'è la convinzione che in ogni società è necessario riconoscere e valorizzare il ruolo del volontariato quale forma di solidarietà sociale e di partecipazione per il conseguimento dei fini istituzionali. “E' noto che l’Amministrazione comunale –afferma il Sindaco Letizia Perticaroli -ha tra i suoi obiettivi la sensibilizzazione della popolazione ai temi della solidarietà civile e si adopera per di promuovere forme di cittadinanza attiva e partecipazione democratica, anche tramite iniziative e servizi pianificati per favorire l’avvicinamento dei cittadini ai valori del ‘vivere bene insieme’ ".

“Il Volontario – puntualizza Letizia –è la persona che mette a disposizione il proprio tempo e le proprie capacità per gli altri, per la comunità di appartenenza o per l’umanità intera. Opera in modo libero e gratuito promuovendo risposte creative ed efficaci ai bisogni dei destinatari della propria azione e contribuisce alla realizzazione dei beni comuni. Il Volontario è il testimone credibile di libertà rispetto alle logiche dell’individualismo, dell’utilitarismo economico e, come tanti avranno avuto modo di verificare a Serra de' Conti, rifiuta i modelli di società centrati esclusivamente sull’ avere e sul consumismo. Col suo esempio concorre alla formazione dell’uomo solidale e di cittadini responsabili. Per primo si fa carico e propone a tutti di farsi carico, ciascuno per le proprie competenze, tanto dei problemi locali quanto di quelli globali e, attraverso la partecipazione, porta un fattivo e concreto contributo al cambiamento sociale. Questo modo di agire produce inevitabilmente legami, beni relazionali, rapporti fiduciari e cooperazione tra soggetti e istituzioni, concorrendo ad accrescere e valorizzare il capitale sociale del nostro piccolo ma splendido paese".

Ed il Sindaco così ringrazia i volontari civici “Un grazie speciale va al Signor Appolloni Giovanni, che in maniera instancabile, si prende cura dei Giardini di Piazza IV Novembre; ai Signori Augusto Bacci, Luigi Quagliani, a Giuseppe Simonetti che sistemano, puliscono, manutengono i nostri parchi e aree pubbliche; ai Signori Luigi Petrolati, Rinaldo Bittoni, Sandro Rossi, Bruno Massi, Sauro Pierantonietti, Emidio Api e alle Signore Maria Angela Magagnini, Anna Rita Mancini, Francesca Ciampichetti, Susanna Cascetti, Fiorella Magagnini che si fanno carico dei vari riassettamenti legati alle manifestazioni culturali, alla apertura e alla guardianìa delle mostre e agli addobbi; alla Signora Franca Renelli che è sempre pronta a sistemare, ordinare e a pulire gli spazi pubblici usufruibili dai turisti e dalla cittadinanza; al Signor Gisleno Conti che si dedica al decoro urbano custodendo le aiuole del centro storico; ai Signori Adriano Paoloni, Patrizio Capitanelli, Fabrizio Radicioni, che sono insostituibili nelle piccole manutenzioni delle strutture comunali".

Infine conclude Letizia “al gruppo dei "Maestri per sempre", in attesa di ricominciare a dare sostegno e aiuto ai ragazzi che necessitano di aiuto scolastico; alle Signore Marisa Spoletini e Saura Baldi sempre disponibili a farsi carico della pubblicizzazione degli eventi e delle comunicazioni comunali; al Signor Giuseppe Bartoloni che è disponibile a dare ragguagli sulle normative inerenti gli aspetti economico/finanziari degli Enti locali e a tutti coloro che, in vario modo, anche se non menzionati - in silenzio ma con uno spiccato spirito civico - si adoperano per creare le condizioni idonee per vivere meglio a Serra de' Conti".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-08-2021 alle 10:14 sul giornale del 01 settembre 2021 - 287 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cgZQ





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode