statistiche accessi

x

Somministrata la prima dose di vaccino alla Fondazione Città di Senigallia

1' di lettura Senigallia 17/02/2021 - Giornata emozionante quella di sabato 13 febbraio alla Fondazione Città di Senigallia. Nella struttura di via del Seminario sono finalmente arrivate le dosi vaccinali per poter effettuare le inoculazioni a personale e ospiti della residenza protetta.

Procedure e logistica sono state organizzate al meglio per essere efficienti e, al tempo stesso, non creare inutili agitazioni o timori agli ospiti. Circa 100 le persone coinvolte nella somministrazione dei vaccini per contrastare l’epidemia di Sars-CoV-2. Durante tutta la cosiddetta seconda ondata di diffusione del covid-19 non vi sono contagiati all’interno della residenza protetta.

“Questo risultato, arrivato grazie agli sforzi in prima persona del presidente dott. Michelangelo Guzzonato, della direzione e di tutto il personale, oltre alla collaborazione con le istituzioni sanitarie del territorio, ci inorgoglisce - spiega il componente del Cda Francesco Mancini; siamo però consapevoli che non saremo al sicuro fino alla completa immunizzazione, prevista per la seconda metà di marzo. Con questo ulteriore passaggio, la somministrazione dei vaccini, confidiamo di avere un’arma in più nella lotta alla pandemia e, soprattutto, di poter tornare presto a una più normale gestione dei rapporti tra ospiti e familiari”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-02-2021 alle 16:13 sul giornale del 18 febbraio 2021 - 420 letture

In questo articolo si parla di attualità, senigallia, fondazione città di senigallia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bOy3





logoEV
logoEV
logoEV