statistiche accessi

x

Come spedire un pacco in Europa?

piccolo autotrasportatore  corriere 3' di lettura Senigallia 05/01/2021 - Se hai necessità di spedire un pacco in Europa allora sei capitato nel posto giusto, infatti qui ti spiegheremo come poter spedire un pacco in ogni punto d’Europa senza il minimo sforzo ma restando comodamente a casa tua.

Viaggi studio, viaggi di lavoro, trasferimenti molto spesso i giovani si allontanano dalle famiglie per fare esperienze all’estero perché come sappiamo in molte capitali europee ci sono molte più opportunità di quelle che è pronta ad offrire l’Italia. Tante altre volte è solo la voglia di imparare meglio una lingua o la necessità di un’avventura a spingere le persone a viaggiare e trasferirsi lontano. L’aria di casa può mancare ogni tanto e così sono centinaia le mamme che di tanto in tanto mandano pacchi alimentari ai propri amati figli. Spedire un pacco in Europa come ad esempio spedire con corriere in Spagna oggi è un gioco da ragazzi, niente di complicato e che può essere preparato tutto da casa.

Cosa ti occorre per spedire un pacco in Europa?

Per spedire un pacco in Europa avrai bisogno di sapere quanto è grande il tuo pacco, quindi tutte le sue misure altezza, lunghezza e profondità, sapere il peso del pacco, conoscere l’indirizzo giusto dove spedire e ti occorrerà un PC o uno smartphone entrambi con connessione ad internet.

A chi affidarci?

Per scegliere a chi affidarti per la spedizione del pacco senza dover girare per 100 siti diversi per corriere e attendere le risposte per i vari preventivi ti consigliamo di scegliere un portale di spedizione. Online puoi incontrare tantissimi portali di spedizioni dovrai semplicemente scegliere quello più idoneo per te e quindi un portale che offre anche la spedizione in Europa.

Quali sono i migliori?

I migliori sono i portali che ti offrono un servizio completo, assistenza, un numero di tracciamento per il tuo pacco e che ti offrono la possibilità di scegliere tra più di un corriere per sfruttare il servizio.

Come funzionano i portali?

Il funzionamento dei portali è molto semplice non dovrai far altro che inserire i dati della tua spedizione:

  • Indirizzo del mittente

  • Indirizzo del destinatario

  • Caratteristiche del pacco

  • Peso del pacco

E fare una ricerca. Il portale ti metterà davanti alla scelta dei vari corrieri che offrono il servizio, ogni servizio è spiegato attentamente e quindi troverai informazioni in merito a:

  • Tempi di spedizione

  • Giorno del ritiro del pacco

  • Fascia oraria del ritiro del pacco

  • Eventuale possibilità di tracciare il pacco

  • Costo del servizio

  • La possibilità di assicurare il pacco

Una volta scelto il tuo corriere ti sarà richiesto di pagare il servizio, a pagamento ricevuto ti saranno fornite le indicazioni da seguire per creare il pacco perfetto da spedire e ti sarà fornita l’etichetta da apporre sul pacco per la spedizione. Tu a questo punto non dovrai far altro che preparare il pacco ed attendere il giorno del ritiro. Una volta che il pacco sarà ritirato dal corriere potrai controllare dove si trova in qualsiasi momento sfruttando il tracking online.






Questo è un articolo pubblicato il 05-01-2021 alle 11:54 sul giornale del 05 gennaio 2021 - 89 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo, piccolo autotrasportatore, corriere

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bH0L


logoEV
logoEV
logoEV