statistiche accessi

x

Trecastelli: picchia un padre col bambino in braccio, denunciato un trentenne

carabinieri di notte 1' di lettura 06/02/2014 - I Carabinieri di Trecastelli, a conclusione delle indagini scaturite a seguito della denuncia sporta il 6 novembre 2013 da un residente, hanno denunciato per i reati di minacce, lesioni personali e danneggiamento aggravato V. D., classe 1982, residente a Osimo.

Il giovane, per futili motivi, il 2 novembre 2013, si era presentato a casa della vittima e dopo aver minacciato l'uomo lo ha anche aggredito colpendolo ripetutamente con schiaffi, pugni e calci. Nell'aggressione il trentenne ha anche danneggiato il telefono cellulare della vittima per impedire che questi chiedesse aiuto.

Nella circostanza rimaneva coinvolto anche il figlio piccolo che in quel momento si trovava in braccio al padre. Padre e figlio si sonop recati poi presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Senigallia dove i medici ha li giudicavano guaribili rispettivamente in g 5, il padre, e giorni 10 il figlio.






Questo è un articolo pubblicato il 06-02-2014 alle 19:47 sul giornale del 07 febbraio 2014 - 2260 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, carabinieri, trecastelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/X7Q





logoEV
logoEV
logoEV