statistiche accessi

x

Difesa, Amati (Pd): 'No alle accuse di insubordinazione per il caso Balanzoni'

Silvana Amati 1' di lettura Senigallia 05/02/2014 - "Un ufficiale medico è stata accusata di insubordinazione per aver assistito una gatta partoriente in pericolo di vita durante la missione militare italiana in Kosovo. A seguito delle accuse, più di 177mila persone hanno sottoscritto una petizione a sostegno della dott.ssa Balanzoni, che è stata consegnata ieri dall'Enpa alla senatrice Roberta Pinotti, sottosegretario di Stato alla Difesa".

Lo riferisce la senatrice del Partito Democratico Silvana Amati che mercoledì mattina ha presentato un'interrogazione sul tema in commissione Difesa a Palazzo Madama firmata anche dalla collega Daniela Valentini (Pd).

"Mi auguro che il significativo sostegno mostrato dall'opinione pubblica possa portare, nell'immediato, a un favorevole epilogo della vicenda con l'auspicato ritiro delle accuse e, in futuro, ad adeguare la normativa alla diffusa sensibilità nei confronti degli animali ed allo spirito dell'articolo 13 del Trattato di Lisbona, che riconosce gli stessi come esseri senzienti".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-02-2014 alle 16:05 sul giornale del 06 febbraio 2014 - 712 letture

In questo articolo si parla di silvana amati, politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/X3r





logoEV
logoEV
logoEV