statistiche accessi

x

Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, molte le iniziative in programma

4' di lettura Senigallia 13/11/2013 - A Senigallia la raccolta differenziata dei rifiuti cresce del 282%. Molti i passi in avanti fatti dal 2006 ad oggi in materia di diminuzione della produzione dei rifiuti ma l'obiettivo dell'Ammministrazione comunale, di Legambiente e del Cir33 è migliorare e sensibilizzare maggiormente i cittadini ad evitare lo spreco. Da qui l'adesione alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti in programma dal 16 al 24 novembre.

L'obiettivo- spiega l'assessore alla città sostenibile Gennaro Campanile- è quello di promuovere e sensibilizzare i cittadini, le imprese, le scuole e le istituzioni alla diminuzione della produzione dei rifiuti come azione principale per ricorrere alle discariche e avere molteplici vantaggi ambientali”.

Ottimi risultati sono già stati raggiunti. Dal 2006 ad oggi è stato prodotto il 29% in meno di rifiuti, passando dalla produzione di 705 kg per abitante a 500 kg per abitante, e la raccolta differenziata è cresciuta del 282%, passando dal 15% al 63,6% con il conseguente aumento di materiale riciclato (da 4.300 a 13.600 tonnellate). Non solo. Molte anche le tonnellate di rifiuti sottratte alla discarica, da 23.500 a 8.300 (-65%).

Dati significativi che ci inorgogliscono e per questo- precisa Francesco Brega, responsabile progetti Legambiente Marche- dobbiamo fare un plauso alla sensibilità dei cittadini che si sono adoperati”. “Ma il nostro obiettivo è raggiungere il 65% di raccolta differenziata- aggiunge Matteo Giantomassi, area comunicazione Consorzio CIR33- Per questo abbiamo aderito alla campagna europea di sensibilizzazione”.

Molte le iniziative organizzate, dal 16 al 24 novembre, dal Comune di Senigallia, Consorzio CIR33, Legambiente Marche, Banca del Tempo e Ipersimply, con la collaborazione dell'Istituto di Istruzione Superiore Padovano Senigallia-Arcevia. Si parte sabato 16 novembre con un doppio appuntamento: il banchetto informativo di Legambiente su alcuni consigli e semplici azioni per la riduzione dei rifiuti all'Ipersimply di via Abbagnano (dalle 10.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 19.30) ed “ECOlogica” de La Banca del Tempo. Un laboratorio di cucito in cui si trasformeranno i vecchi indumenti, che sarebbero da buttare, in nuovi vestiti e borse. L'appuntamento è dalle 16 all'ex Ostello in via Marchetti 73.

Lunedì 18, mercoledì 20 e venerdì 22 novembre dalle ore 18 alle 20 presso la ciclofficina comunale di via Montenero c'è la possibilità di consegnare la propria bicicletta che sarà riparata e donata a chi ne ha bisogno. Martedì 19 novembre, dalle 9 alle 10.30 presso l'Istituto Alberghiero si terrà la presentazione del progetto “Riusa in modo superiore” sul riuso creativo rivolto alle scuole medie superiori e alle ore 12 presso la Sala del consiglio comunale l'Osservatorio sui rifiuti presenta i progetti sulla riduzione dei rifiuti.

Il ricco programma di iniziative prosegue poi mercoledì 20 novembre in via Capanna, e giovedì 21 novembre presso il Porto (ore 9.30 -12) con la piantumazione di 14 alberi complessivi in occasione della Festa dell'Albero di Legambiente. Ogni albero sarà dotato di una targa, realizzata dagli studenti dell'Istituto Padovano, con incisa una frase a tema ideata dai bambini della scuola primaria. Inoltre verranno raccolti giocattoli usati e in buono stato da donare al reparto pediatria dell'ospedale di Senigallia. Iniziativa che proseguirà anche giovedì 21 novembre al Porto dove, dopo la piantumazione 4 nuovi alberi, sarà inaugurata la nuova isola per la raccolta differenziata.

Venerdì 22 novembre in via Mattei, dalle 9:30, si terrà il laboratorio pratico “L'utilizzo del compost come fertilizzante” del Cir 33 aperto alla cittadinanza per informare sull'uso del compost nella semina, nel trapianto e nella fertilizzazione del terreno. Infine domenica 24 novembre secondo appuntamento con il banchetto informativo in via Abbagnano per la riduzione dei rifiuti (dalle ore 10.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 19.30) e “Senzanbocch”. Dalle 16 alle 19.30 presso la Vecchia Pescheria del Foro Annonario, la Banca del Tempo organizza una giornata dedicata al baratto e microbaratto per promuovere la cultura del riciclo e del riuso, scambiando i propri oggetti.








Questo è un articolo pubblicato il 13-11-2013 alle 16:59 sul giornale del 14 novembre 2013 - 982 letture

In questo articolo si parla di attualità, rifiuti, raccolta differenziata, legambiente, senigallia, cir33, Sudani Alice Scarpini, settimana europea per la riduzione dei rifiuti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/UpA





logoEV
logoEV
logoEV