statistiche accessi

x

Tagli alla Marchetti: genitori e insegnanti protestano in Provveditorato

scuola 1' di lettura Senigallia 24/08/2011 -

Come preannunciato nella e-mail inviata al Provveditore domenica 21 agosto, una nutrita delegazione di genitori e di insegnanti della Scuola Media Marchetti si è recata martedì 23 all’Ufficio Scolastico Provinciale e Regionale di Ancona, riuscendo a farsi ricevere dalla Dottoressa Annamaria Nardiello.



Lamentando una evidente disparità di trattamento rispetto agli altri Istituti Comprensivi del nostro territorio comunale, la delegazione ha chiesto spiegazioni circa i criteri con i quali sono state assegnate le classi.

Le risposte ricevute, però, non sono state soddisfacenti; la dottoressa Nardiello ha confermato, per quanto di sua competenza, la validità dell’assegnazione degli organici agli Istituti di Senigallia e ne’ l’illegale numero di alunni per classe in presenza di alunni diversamente abili, ne’ il mancato rispetto degli standard di sicurezza sono stati ritenuti validi motivi per rivedere le determinazioni adottate.

I genitori, constatata l’impossibilità di un confronto costruttivo (il cui fine sarebbe stato solamente quello di vedersi riconoscere ne’ più’ ne’ meno ciò che la Legge dello Stato stabilisce) hanno deciso di adire le vie legali, inoltrando ricorso al TAR.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-08-2011 alle 00:02 sul giornale del 24 agosto 2011 - 785 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, Istituto Comprensivo Senigallia-Marchetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/oFf





logoEV
logoEV
logoEV