statistiche accessi

x

Si rompe una tubatura, una ferita d'asfalto in Corso II Giugno

1' di lettura Senigallia 08/08/2011 - Dopo la rottura di una tubatura di Multiservizi, a metà della scorsa settimana, il selciato di Corso II Giugno è attraversato da una striscia di asfatlo nero.

Vedere gli archi di sampietrini che caratterizzano la via principlae della città interrotta dall'asfalto non è certo un bello spettacolo. "Sabato sera 250.000 persone hanno visto come viene manutenuta la città - tuona Fabrizio Marcantoni, esercente in Corso II giugno e consigliere comunale - l'immagine della città è importante, soprattutto in questo periodo. Bisogna avere più accortezza".

"Si è rotta una tubatura - sipiega l'assessore ai lavori pubblici Maurizio Memè - Multiservizi ha fatto un intervento d'urgenza. Mercoledì la stessa Multiservizi sistemerà i selci. Forse l'intervneto potrebbe slittare di qualche giorno per permettere un miglior assestamento ed evitatare che i selci si abbassino in futuro.
Abbiamo sigillato il Corso, Piazza Simoncelli e le vie che vanno dal Corso a Piazza del Duca. A questo è dovuto il colore grigio dei selci. Dopo le prime piogge i selci torneranno come nuovi
".








Questo è un articolo pubblicato il 08-08-2011 alle 17:32 sul giornale del 09 agosto 2011 - 1604 letture

In questo articolo si parla di attualità, michele pinto, fabrizio marcantoni, multiservizi, corso ii giugno, maurizio memeè, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ogi