statistiche accessi

x

Si è concluso mercoledì Scuolagym

3' di lettura Senigallia 20/04/2011 -

Si chiude con un bilancio più che positivo la terza edizione di Scuolagym, il grande appuntamento sportivo che nei giorni scorsi ha accolto a Senigallia quasi mille ragazzi provenienti da scuole di diverse regioni d’Italia.



La manifestazione nazionale di ginnastica, organizzata dal Liceo Perticari di Senigallia ed indetta dalla Federazione Ginnastica d’Italia, rappresenta un’esperienza unica nel suo genere sul territorio italiano e si è chiusa per il terzo anno consecutivo con grande soddisfazione di tutti i partecipanti. Le autorità scolastiche, istituzionali e sportive si sono dimostrate concordi nel riconoscere nell’edizione 2011 un’ulteriore conferma della validità dell’iniziativa e della sua capacità di crescere negli anni. Da segnalare la bella manifestazione di apertura , quest’anno in versione tricolore per celebrare i 150 anni dell’Unità d’Italia. Madrina d’eccezione della serata la ginnasta Julieta Cantaluppi, che ha regalato due esibizioni – al nastro e alle clavette – al pubblico dell’affollatissimo Palasport. Particolarmente apprezzate anche le performance delle rappresentative regionali che hanno preso parte alla Gymnaestrada, tra cui quella di Fermo che parteciperà ai mondiali di Losanna. Il Sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi, l’Assessore allo Sport Gennaro Campanile, la responsabile del settore scuola della FGI Cinzia Delisi e il Dirigente Scolastico del Perticari Paolo Franceschini hanno nel corso della serata rivolto il loro saluto alle squadre partecipanti a Scuolagym che hanno sfilato tra gli applausi.

Lunedì 18 aprile ha preso avvio la competizione vera e propria con le gare degli studenti delle scuole superiori (artistica, aerobica e step), mentre martedì 19 è stata la volta degli studenti delle medie. Rilevanti i risultati delle rappresentative senigalliesi: primo e terzo posto nell’aerobica, terzo e quarto posto nello step, secondo e terzo posto nella corsia di preacrobatica, secondo, terzo e quarto posto nel concorso generale femminile, secondo posto nel percorso maschile per le squadre del Perticari, oltre al terzo posto nell’individuale femminile. Da segnalare per le scuole medie il terzo posto della Mercantini nell’aerobica, il quarto della Belardi nella corsia, il settimo della Marchetti nel concorso femminile.

Mercoledì 20 protagonisti sono stati invece gli alunni delle scuole primarie, impegnati in percorsi e colorate coreografie. Un vero e proprio successo dunque che il Liceo Perticari ha iniziato a curare nei dettagli già da molti mesi, con il coordinamento di Francesca Appiotti - insegnante di Educazione Fisica dell’Istituto - e con la collaborazione delle docenti Cristina Mazzaferri, Rossana Mariani, Elena Mazzanti. La scuola ha puntato moltissimo sull’apporto degli studenti, non solo di quelli che hanno partecipato come atleti alle gare, ma anche di coloro che hanno collaborato con le insegnanti di scuola primaria alla preparazione dei bambini o che hanno dato un prezioso supporto organizzativo alla campagna stampa e alle quattro giornate dell’evento. Scuolagym si è quindi confermata una manifestazione all’insegna della passione sportiva e della socializzazione, che ha permesso ai numerosi studenti provenienti da fuori regione e agli insegnanti che li accompagnavano di conoscere Senigallia e di apprezzare la sua ospitalità.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-04-2011 alle 15:39 sul giornale del 21 aprile 2011 - 821 letture

In questo articolo si parla di comune di senigallia, sport, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/jRe





logoEV
logoEV
logoEV