statistiche accessi

x

Parco della Cesanella: in autunno iniziano i lavori

simone ceresoni 2' di lettura Senigallia 07/09/2010 -

In autunno partiranno i lavori per la realizzazione del tanto atteso parco della Cesanella. Un polmone verde a nord della città, il cui iter amministrativo sta volgendo al termine.



Atteso per i prossimi giorni il vaglio delle controdeduzioni alle osservazioni in Commissione consiliare, la variante al prg approderà in Consiglio Comunale per l'attuazione definitiva. “Stiamo parlando di un progetto di riforestazione che darà attuazione alla realizzazione del parco della Cesanella -spiega l'assessore all'urbanistica Simone Ceresoni- parliamo di un polmone verde nella zona della città che tocca un tema cruciale come quello dell'abbattimento dei gas serra e degli agenti atmosferici inquinanti. In più c'è tutta la questione legata alla creazione di un'area che servirà per il tempo libero e come corridoio ambientale con il vicino parco della Pace”. Si tratta di un'area di oltre 13 ettari che saranno piantumati con 6 mila alberi autoctoni tra gelsi e pini.

Dal punto di vista urbanistico invece da tempo è nata una polemica per la costruzione di “quattro ville nel parco” (come recita il cartellone affisso nell'area) rispetto alla quale l'assessore Ceresoni vuol fare chiarezza. “La polemica non esiste -afferma l'assessore all'urbanistica- la questione evidentemente è stata posta da chi non conosce la situazione. Il parco di fatto non nasce come area pubblica in quanto privata. Diventa però pubblica grazie al prg che prevede l'acquisizione dell'area da parte del Comune a fronte di una piccola quota edificativa in capo alla proprietà. Le case previste nel parco (e per altro la previsione risale a vent'anni or sono) sono proprio quelle che permettono al Comune di diventare proprietario dell'area verde”. Contestualmente alla realizzazione del parco è previsto anche un intervento alla viabilità per migliorare il raccordo con il quartiere.

Abbiamo adottato anche una variante alla viabilità perimetrale al parco e per i nuovi percorsi del parco stesso -aggiunge Ceresoni- alle osservazioni pervenute al comune abbiamo predisposto le relative controdeduzioni. In generale abbiamo voluto introdurre elementi migliorativi eliminando, ad esempio, alcune previsione di strade che terminavano una certa invasività in via Zuccari e via Bramante. Ne abbiamo discusso con i residenti, che si sono detti favorevoli”. Dopo il nulla osta definitivo del Consiglio Comunale, atteso in una delle prossime sessioni, l'avvio del lavori per il nuovo parco della Cesanella sembra imminente. “L'intervento partirà in autunno -assicura Ceresoni- e darà seguito ad una delle questione programmatiche poste dal nuovo governo Mangialardi. La pratica è stata tre le prime discusse e varate da questa Giunta. L'obiettivo del miglioramento della qualità dell'aria e dell'individuazione di spazi verdi sono tra gli elementi qualificanti dell'azione di governo di questa amministrazione”.






Questo è un articolo pubblicato il 07-09-2010 alle 23:47 sul giornale del 08 settembre 2010 - 3408 letture

In questo articolo si parla di simone ceresoni, giulia mancinelli, politica, parco della cesanella e piace a Daria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bSM





logoEV
logoEV
logoEV