statistiche accessi

x

Campanile: 'Il centro sociale chiesto dalla Pallavolo non è idoneo al minivolley'

gennaro campanile 1' di lettura Senigallia 03/09/2010 -

In merito alle dichiarazioni con cui la U.S. Pallavolo Senigallia contesta una mancanza di equità e sensibilità dell’Amministrazione Comunale e mia personale nei suoi confronti a causa della mancata assegnazione in suo favore del Centro Sociale di Marzocca per avviare corsi di minivolley, è utile precisare quanto segue.



Appena ricevuta la richiesta della società, mi sono interessato in prima persona presso il direttivo del Centro sociale – pur non risultando l'assessore competente al riguardo – per capire se fosse possibile esaudirla.

Ciò nonostante, il Comitato di gestione del Centro Sociale di Marzocca, organismo delegato ad assumere tali decisioni, ha stabilito nel corso di un’apposita riunione che l’attività di minivolley non risultasse compatibile con quel tipo di struttura. Da parte mia, ribadisco che ho sempre proposto il massimo impegno affinché si riuscisse a trovare una soluzione in grado di soddisfare la richiesta della U.S. Pallavolo Senigallia.

E se ancora questa non è stata individuata, certamente la polemica innescata in questa occasione risulta del tutto gratuita e di nessun aiuto per la risoluzione della questione.


da Gennaro Campanile
assessore allo sport




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-09-2010 alle 15:11 sul giornale del 04 settembre 2010 - 1882 letture

In questo articolo si parla di sport, politica, gennaro campanile, assessore allo sport e al turismo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bKS





logoEV
logoEV
logoEV