statistiche accessi

x

Screening mammografico: 20 mila donna visitate in dieci anni

mammografia 1' di lettura Senigallia 04/08/2010 -

La Zona Territoriale n.4 di Senigallia è stata la prima nelle Marche ad iniziare il programma di screening del carcinoma mammario, alla fine del 2000. In questi quasi dieci anni sono state esaminate circa 20.000 pazienti, con il ritrovamento di oltre cento lesioni carcinomatose insospettate.



Lo screening , effettuato mediante esame mammografico, è destinato alle donne di età compresa tra i 50 ed i 69 anni, che vengono invitate a sottoporsi al controllo ogni due anni, in accordo con il programma regionale.

L’attività svolta dal personale medico e tecnico è risultata utilissima, in primo luogo per sensibilizzare la popolazione femminile nei confronti della necessità della prevenzione in campo senologico. Tutte le pazienti risultate positive per neoplasia sono state accompagnate dai medici nel percorso di completamento della diagnosi (ecografia, procedure bioptiche) e in quello dell’eventuale trattamento (chirurgico, oncologico), in collaborazione con l’ANDOS (Associazione Nazionale Donne Operate al Seno) di Senigallia, che si occupa dei problemi psicologici e fisici delle pazienti sia nel momento della malattia che in quello successivo


da Asur Marche
Zona Territoriale n. 4




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-08-2010 alle 14:30 sul giornale del 06 agosto 2010 - 1326 letture

In questo articolo si parla di attualità, senigallia, asur marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aVJ





logoEV
logoEV
logoEV